GIORNATA FILI SOTTILI
Teatro, circo e disabilità

Mercoledì 23 maggio, Area Remmert, Via A. D’Oria, 9 – Ciriè
ore 9.00-12.30

Convegno  Fili Sottili: “Intanto Intanti”

ore 14.00-16.30
Workshop teatrali: “4 modi di essere teatro”

Un momento di incontro e confronto avente lo scopo di raccontare e condividere l’esperienza di Teatro Comunità con la cittadinanza, con le realtà scolastiche del territorio (Scuole Medie Inferiori, Licei, Istituti tecnici e professionali) e con una serie di operatori del settore attivi nell’ambito del teatro e del circo sociale e più specificatamente che hanno affrontato il linguaggio delle arti teatrali e circensi applicate alla disabilità e al disagio. I linguaggi espressivi del teatro e del circo sono sempre più spesso strumenti efficaci di inclusione sociale e abbattimento delle differenze e delle disuguaglianze e come tali oggetto approfondito di studio.
Il convegno è promosso dal Progetto TRAME – una rete di Cooperative Sociali e compagnie Teatrali che si occupano di teatro e disabilità.

MICROCIRCO (Italia) - La Piazza dei Balocchi
Sabato 1  giugno, dalle 20.00 alle 24 – Piazza Caporossi – Mathi
Sabato 15 giugno, dalle 20.00 alle 24 – Piazza Marconi – San Maurizio C.se
Giovedì 20 giugno, dalle 20.00 alle 24 – Piazza Pertini – Balangero
Venerdì 21 giugno, dalle 20.00 alle 24 – Piazza della Resistenza – Nole

Il gioco è occasione essenziale di attività tra genitori e figli, contribuisce al benessere dei bambini e alla qualità delle relazioni all’interno della famiglia. Non sono necessari giocattoli costosi, bastano oggetti semplici che stuzzichino la naturale curiosità e fantasia del bambini
Attraverso il gioco il bambino crea nuove interazioni e impara a gestirle. Giocare stimola memoria, attenzione, concentrazione, favorisce lo sviluppo di schemi percettivi e capacità di confronto e relazione con l’esterno.
E’ attraverso il gioco che passa la comunicazione più importante fra adulti e bambini.

ATLAS CIRCUS
Sabato 29 giugno a Ciriè presso Villa Remmert, dalle 16.00 laboratori di giocoleria per bambini
Dalle 23 Festa finale di Lunathica (Cabaret Circense)

Laboratori per Bambini e Festa finale di Lunathica
Lunathica consolida il suo legame con il territorio tessendo una rete di collaborazioni con le realtà locali. L’obiettivo è favorire occasioni di aggregazione per il pubblico anche nel momento successivo allo spetta-colo centrale e creare un leggero clima di festa.
Sabato 29 giugno il focus si sposta su Area Remmert. Qui a partire dalle ore 16.00 si svolgerà un laboratorio di giocoleria per bambini a cura di Atlas Circus, gruppo di giovani artisti delle Valli di Lanzo accomunati dalla passione per le arti circensi.
Atlas Circus è un collettivo di ragazzi che lavorano e studiano, ma tutti accomunati dalla passione per la giocoleria. Creatosi nel 2016 nelle Valli di Lanzo, Atlas Circus oggi vanta esperienza nel campo dello spettacolo e dell’intrattenimento legato all’arte circense. Il collettivo si occupa di animazione per feste ed eventi di ogni tipo, di spettacoli di piazza e di strada, di spettacoli di fuoco ed organizza corsi e workshop per diffondere il più possibile quest’arte.
Dalle ore 23.00 tutti in Area Remmert per la Festa Finale della XVIII edizione di Lunathica: ad animarla come lo scorso anno vi sarà Atlas Circus e il suo frizzante cabaret circense, con entusiasmanti performance di equilibrismo con clave, cerchi e palline.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Proseguendo la navigazione, l\' utente accetta di utilizzare i cookie. Leggi di più | OK