UNE PINCÉE DE SOUVENIRS
Francia
Circo contemporaneo, manipolazione di oggetti, musica

PRIMA REGIONALE

L’artista  intrattiene il pubblico con equilibrismo al filo teso e giocoleria con i cappelli. Si diletta con le verticali e con bizzarri equilibri fuori dal comune. Canta, suona la chitarra e il flauto traverso, fondend

Dopo esperienze artistiche e formative nell’ambito della musica e dello sport, Celine Bulteau si è formata nelle arti circensi e nel 2015 ha dato vita in Colombia alla Cia dos Mundos Al-Arte insieme a William Orduz e Tatan Hernandez.o la giocoleria con la poesia.

Ciriè – Piazza San Giovanni
Giovedì 28 giugno, ore 20.45

EN CIRCULO
Francia
Giocoleria, musica dal vivo, circo aereo

PRIMA NAZIONALE

Un inno alla dimensione creativa che vive in ognuno di noi. Perchè l’essere umano non è un semplice inseguitore, anche se, allontanandosi dal cammino imposto dalla società, presto o tardi percepisce il bisogno di riavvicinarsi ai propri simili.

La compagnia è composta da Wanda Mañas (equilibrista e acrobata aereo), Paulo Perelsztein (giocoliere, acrobata, clown), Julian Lafuente (giocoliere) e Laurence Clarcen (musicista).

 

Ciriè – Piazza San Giovanni
Giovedì 28 giugno, ore 21.00

MAGO PER SVAGO
Ancona
Magia, Giocoleria comica

PRIMA REGIONALE

Con un ritmo trascinante, viene portata in scena la parodia della magia stessa: l’assistente che tenta di ricalcare il “grande mago”, gli imprevisti, gli errori, fino ad un epilogo che ribalta l’intera scena e commuove lo spettatore.

L’Abile Teatro prende vita da un progetto artistico di Simon Luca Barboni e Mirco Bruzzesi, dedicandosi alla creazione di “spettacoli teatrali e di strada muti, tutt’altro che silenziosi”, orientati alle discipline circensi e ai giochi di prestigio.

 

Ciriè – Piazza San Giovanni
Giovedì 28 giugno, ore 21.15

MIMICRY
Austria
Manipolazione di cappelli

PRIMA NAZIONALE

Mimicry significa Mimetismo, ovvero la stretta somiglianza di un organismo con un altro. Ma, non solo nel mondo animale, gli elementi non sempre sono ciò che sembrano essere. In ‘Mimicry’ l’artista mostra, con illusioni e sorprese, il mimetismo dei cappelli.

Michael Zandl inizia a praticare la giocoleria in giovane età. Per rendere la sua duratura passione per il circo la sua professione si trasferisce a Rotterdam per studiare l’arte circense alla ‘Codarts – Hogeschool voor de Kunsten’, dove riceve un premio per la speciale performance di diploma.

Ciriè – Piazza San Giovanni
Venerdì 29 giugno, ore 20.45

TAS
Argentina/Israele/Spagna
Circo Contemporaneo, Circo Acrobatico
Anno di produzione: 2018

PRIMA NAZIONALE

L’incontro tra cinque artisti, cinque acrobati, cinque esseri umani provenienti da diversi angoli del pianeta. Il gruppo mette insieme l’esperienza dei singoli attraverso portés acrobatiche, occupa la pista e crea giochi improbabili, acrobazie ed equilibri, talvolta incomprensibili per chi li osserva. Il movimento, la ricerca sul lavoro corporeo e l’umorismo rendono l’incontro con
il pubblico un momento al tempo stesso magico, comico e poetico.

Il Collectif BIMBIM è nato nel 2015 presso il Centro Regionale delle Arti Circensi di Lomme dall’unione di Alejo Bianchi, Paula Wittib, Oded Avinathan, Arnau Povedano e Belar San Vicente. Il collettivo è nato dal desiderio comune di svelare la forza drammaturgica di uno spazio abitato dai corpi e di ricercare luoghi solitamente non dedicati al teatro con la finalità di coinvolgere un nuovo tipo di pubblico e di esplorare gli spazi di vita quotidiana.

Ciriè – Piazza San Giovanni
Venerdì 29 giugno, ore 21.00

SAUTS D’EMOTIONS
Francia/Spagna
Clown, Giocoleria, prese acrobatiche e fuoco

PRIMA NAZIONALE

I due protagonisti vi trasporteranno in un altro mondo attraverso il teatro, la clownerie, la giocoleria, le prese acrobatiche e la magia del fuoco! Il famoso alchimista Alquimede e il suo apprendista AsAs stanno per mettere insieme tutti gli ingredienti della ricetta che sognano di preparare da oltre 700 anni. Ma qual è questa ricetta? Come hanno fatto a procurarsi tutti gli ingredienti? Qual è il misterioso ingrediente mancante?

Fanny e Alejandro si sono incontrati alla CAU, scuola internazionale di Circo e di Teatro a Granada (Spagna) nel 2013. Hanno partecipato ad un corso di formazione di due anni, hanno ideato e messo in scena diversi spettacoli. Hanno continuato a formarsi in ambito circense, teatrale e nell’arte della clownerie e hanno fondato nel 2017 la “Compagnie Cirque Chatouilles” e ideato il loro spettacolo “Sauts d’émotion”.

Ciriè – Piazza San Giovanni
Venerdì 29 giugno, ore 21.15

EXTRACT VON EXPAT
Slovacchia
Manipolazione di oggetti, sfera di equilibrio acrobatica e giocoleria
Anno di produzione: 2017

PRIMA NAZIONALE

Extract von Expat è una breve versione di una lunga performance circense di 30 minuti che unisce le palline da giocoleria con la sfera di equilibrio. L’ idea principale è lo studio della relazione e contrasto naturali tra oggetti apparentemente monofunzionali. Artisticamente, lo spettacolo aspira a superare i confini sul livello tecnico attraverso un’unica combinazione di differenti tecniche circensi. A livello generale ricorre al topos della conformità e dell’identità sociale. Ispirato al teatro dell’assurdo, lo spettacolo mostra il cammino di un uomo, pieno di cambiamenti, passione e lotte di posizione sociale.

Roman Škadra (1985) è un giocoliere e artista performatore dalla Slovacchia. Nel 2017 si è laureato alla Scuola di arti performative di Berlino Die Etage. Negli anni passati Roman ha preso parte a vari workshop che hanno stimolato la sua ricerca verso uno stile personale di giocoleria. E’ sempre in esplorazione delle potenzialità delle arti circensi enfatizzando la relazione corpo–oggetto. Lo spettacolo di Roman è stato premiato con il 3° posto al festival Cyrkulacie 2017 in Polonia.

Ciriè – Piazza San Giovanni
Sabato 30 giugno, ore 20.45

MEGAHETZ
Francia
Clown musical beatbox, vocalismi, dance, teatro fisico, mimo

PRIMA REGIONALE

Megahertz è l’incontro tra il genere Beatbox e il linguaggio del clown. Due famosi Beatboxer francesi vi conducono in un mondo in cui ogni cosa può essere immaginata solo con l’ausilio delle loro bocche e dei loro corpi. Uno show incredibile con danza, beatbox, musica yodel, canti a squarciagola e molte altre sorprese!

Nasser Chebbi: è un beatboxer che ha partecipato più volte ai campionati nazionali francesi. Lo scorso anno è riuscito si è classificato quarto nel campionato nazionale. Originario del quartiere di Marsiglia “La Belle de Mai”. Cerca di unire un tocco humour al beatbox e si dedica a spettacoli comici.
Tempere Julien : Artista circense e musicista, cantante e ballerino, ha seguito diverse scuole di circo, musica jazz e clown in Francia.

Ciriè – Piazza San Giovanni
Sabato 30 giugno, ore 21.00

UN TANGO MAS
Argentina
Circo, tango, tessuti aerei, triangolo aereo

PRIMA REGIONALE

“Un Tango Màs” riesce a far immergere il pubblico nella storia, rendendo lo show un momento unico e irripetibile. Catturati dall’eleganza del tango attratti dai virtuosismi dell’arte circense, i il ballerino si innamora pazzamente e la sua compagna scopre che la danza è solo una scusa per sedurla. La coppia raggiungerà la fine dello spettacolo davanti agli occhi di un pubblico grato di aver assistito a una performance ricca di poesia.

Cirquetango è una compagnia formata da Darío Ayala e Laura del Mar.

Dario è una artista professionista di circo, specializzato in tecniche aeree e appassionato di tango, musica e ballo al punto da voler incorporare questi linguaggi nel suo lavoro. Laura ha studiato differenti tecniche legate al movimento, dalla danza contemporanea al teatro e al circo, fino a quando non ha incontrato il tango. Stimolata dallo studio di questo ballo, ha deciso di iniziare la sua carriera artistica mescolando tutte le tecniche e le conoscenze apprese.

Ciriè – Piazza San Giovanni
Sabato 30 giugno, ore 21.15

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Proseguendo la navigazione, l\' utente accetta di utilizzare i cookie. Leggi di più | OK